ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nel Kent parco a tema ispirato a Dickens

Lettura in corso:

Nel Kent parco a tema ispirato a Dickens

Dimensioni di testo Aa Aa

Londra, XIX secolo, “tempi difficili”. Un gruppo di case, povere, il fumo, l’odore delle prime fabbriche della rivoluzione industriale e personaggi in costume d’epoca. Attori su un enorme palcoscenico, che è il parco a tema ispirato a Charles Dickens, il celebre autore inglese di Oliver Twist, David Copperfield, Grandi Speranze.

“Si chiama Dickens World – spiega il direttore generale, Kevin Christie – perche’ abbiamo dato vita alle scene e ai personaggi dei suoi libri”.

Il parco, che aprirà alla fine di maggio, si trova a Chatham, a sud di Londra, dove i Dickens avevano vissuto agli inizi dell’800.

Una sorta di omaggio al grande scrittore, come sottolinea Thelma Grove, studiosa di Dickens
“Lui avrebbe amato questo parco perche’ gli piaceva vedere la gente divertirsi. Aveva uno sguardo attento sulle ultime mode e manie”.

Per qualcuno questa operazione commerciale, costata quasi 84 milioni di euro, potrebbe sminuire la figura letteraria di Dickens. Non la pensano cosi’ invece gli ideatori del parco, che prevedono 300 mila visitatori all’anno.