ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Maxi multa di Bruxelles ai produttori di birra olandesi

Lettura in corso:

Maxi multa di Bruxelles ai produttori di birra olandesi

Dimensioni di testo Aa Aa

Mega multa della Commissione Europea per un ammontare complessivo di 273 milioni di euro a tre produttori di birra olandesi. Heineken e due altre società sono state condannate dopo che sono ste riconosciute colpevoli di essersi messe d’accordo sulla politica dei rpezzi nei Paesi Bassi. In pratica un vero e proprio cartello.

A Bruxelles il commissario alla concorrenza, l’olandese Neelie Kroes non va certo per il sottile. “E’ inaccetabile un simile comportamento: se certe pratiche dovessero continuare nel settore della birra la commissione è decisa ad intervenire: la linea è della tolleranza zero.”

Il re della birra olandese Heineken è stato condannato al pagamento di una multa superiore ai 219 milioni di euro, piu ridotte le ammenda a Grolsch e Bavaria. Colpo di spugna, invece, per la belga InBev: è stata infatti la sua denunica a scatenare l’inchiesta della commssione di Bruxelles.

Con la multa inflittata alle società olandesi, è la quarta volta che l’inchiesta di Bruxelles si conclude con una condanna. Invece al termine dell’inchiesta sulle attività in Italia , Portogallo e Danimarca la commissione ha deciso di non prendere sanzioni.