ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bush: nazione sotto shock per strage Virginia Tech

Lettura in corso:

Bush: nazione sotto shock per strage Virginia Tech

Dimensioni di testo Aa Aa

“La nostra nazione è sotto shock e rattristata dalla notizia della sparatoria alla Virginia Tech”.

Reagisce così il Presidente americano George Bush alla più grave strage avvenuta in un campus nella storia degli Stati Uniti.

“Oggi la nostra nazione piange con coloro che hanno perduto i loro cari alla Virginia Tech. Le vittime restano nei nostri cuori e noi li ricordiamo nelle nostre preghiere e chiediamo a Dio di dare conforto a chi oggi soffre”.

La tragedia avvenuta in una delle più grandi università americane ha sconvolto gli Stati Uniti. Anche il Congresso ha voluto ricordare le vittime.

“Mentre la comunità della Virginia Tech deve fare i conti con il lutto e le domande che seguiranno, le preghiere di questo congresso accompagnano gli studenti, le famiglie, le facoltà e lo staff della Virginia Tech”.

Così la presidente della Camera dei Rappresentanti Nancy Pelosi annunciando un minuto di raccoglimento in memoria dei 33 morti nel massacro.