ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Promulgata (con raccomandazioni) la legge portoghese sull'aborto


mondo

Promulgata (con raccomandazioni) la legge portoghese sull'aborto

Il presidente del Portogallo Anibal Cavaco Silva ha promulgato la legge che depenalizza l’aborto nelle prime 10 settimane di gravidanza. Ma contemporaneamente ha inviato un messaggio al Parlamento contenente alcune raccomandazioni. Nel cattolico Portogallo, l’interruzione volontaria della gravidanza rimane infatti un argomento molto controverso.
Cavaco Silva, che appartiene al partito conservatore, ha suggerito che la donna sia informata, prima di abortire, sulla possibilità di dare il figlio in adozione; che anche i medici obiettori di coscienza partecipino alle consultazioni prima dell’intervento; e che sia costituita una rete pubblica di sostegno psicologico alle donne che intendono abortire.
Nel febbraio scorso, in un referendum popolare, il 59 per cento degli elettori aveva detto “sì” all’aborto, ma l’astensione aveva superato la metà degli aventi diritto. Il Parlamento ha in seguito approvato la riforma.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Iraq, manifestazione anti-USA a Najaf nel quarto anniversario della guerra