ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il quinto turista spaziale arriva a bordo della Stazione internazionale

Lettura in corso:

Il quinto turista spaziale arriva a bordo della Stazione internazionale

Dimensioni di testo Aa Aa

Il quinto turista dello spazio è arrivato a bordo della ISS. Il miliardario Charles Simonyi è giunto ieri sera sulla Stazione Spaziale Internazionale accompagnando i due cosmonauti russi che dovranno rimanere in orbita fino all’autunno prossimo. La navetta Soyuz, con la quale erano partiti due giorni prima dalla base di Baikonur, in Kazakhstan, si è agganciata automaticamente alla stazione orbitante.

La felicità del’equipaggio non è dovuta solo alla perfetta riuscita dell’ancoraggio ma anche alle leccornie che il turista ha portato con sé per il pranzo di giovedì 12 aprile, che in Russia è la giornata del cosmonauta. Il menù prevede tra l’altro quaglie arrosto al vino e magret d’anatra.

Simonyi, americano di origine ungherese, ha pagato la bellezza di 25 milioni di dollari per quest’esperienza. E il cinquantottenne non sembra proprio essersi pentito della spesa, tanto che si è esibito in salti di gioia. La villeggiatura spaziale terminerà il 20 aprile, quando l’informatico, che deve la sua fortuna alla Microsoft, tornerà sulla Terra insieme a due astronauti a fine missione.