ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Quattro anni dopo, l'Iraq ricorda la caduta di Saddam Hussein

Lettura in corso:

Quattro anni dopo, l'Iraq ricorda la caduta di Saddam Hussein

Dimensioni di testo Aa Aa

Decine di migliaia di sciiti iracheni sono arrivati oggi a Najaf, città santa a sud di Baghdad, in occasione del quarto anniversario della caduta del regime di Saddam Hussein.

Una festa solo a metà, però. I dimostranti hanno infatti strappato e bruciato bandiere americane in segno di protesta contro la presenza statunitense. La manifestazione è stata organizzata dal movimento del leader radicale sciita, Moqtada al Sadr.

Intanto a Baghdad è in vigore un blocco del traffico automobilistico di 24 ore per evitare il rischio di attentati terroristici, ancora all’ordine del giorno nella capitale irachena.