ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia, il naufragio della Sea Diamond un rischio per l'ambiente

Lettura in corso:

Grecia, il naufragio della Sea Diamond un rischio per l'ambiente

Dimensioni di testo Aa Aa

Sfiorato l’allarme ambientale in Grecia. Le autorità portuali hanno messo in sicurezza lo scafo della nave da crociera Sea Diamond, affondata vicino all’isola di Santorini, per prevenire il rischio di una fuoriuscita di combustibile.

Il ministero della marina mercantile ha reso noto che la minaccia di inquinamento è per il momento sotto controllo. Una macchia scura comparsa sulla superfice dell’acqua aveva fatto temere una falla nella stiva del carburante, ma si tratterebbe invece soltanto di liquidi di scarico.

Continuano intanto le ricerche dei due cittadini francesi, padre e figlia, dispersi nell’affondamento. La loro cabina sarebbe stata inondata dall’acqua in pochissimo tempo e i due sono rimasti intrappolati.

Gli altri passeggeri, quasi millededuecento persone, sono invece in salvo e sono stati trasferiti in alberghi del Pireo, vicino ad Atene. Sulle cause dell’incidente, avvenuto nella notte tra giovedì e venerdì, è stata aperta un’inchiesta. Nessuno per ora azzarda ipotesi.