ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Allarme Onu: il riscaldamento climatico minaccia la biodiversità


mondo

Allarme Onu: il riscaldamento climatico minaccia la biodiversità

Dal 20 al 30% delle specie vegetali e animali rischiano l’estinzione se la temperatura della Terra continuerà ad aumentare. Sono le conclusioni del rapporto approvato a Bruxelles dal gruppo intergovernativo di esperti delle Nazioni Unite. Spiega il direttore del programma ambiente dell0nu, Achim Steiner.

“Questo rapporto presenta una serie di esempi specifici non solo sull’impatto che i cambiamenti climatici hanno sull’eco-sistema, ma anche sui costi che le nostre economie, le nostre società, e ogni casa devono sostenere per continuare a vivere sul pianeta, anche solo per produrre i generi di prima necessità”.

I delegati di questo organismo che raggruppa 2500 scienziati di un centinaio di paesi diversi hanno presentato dati allarmanti, se ne discuterà al vertice del G8 a giugno. A Bruxelles, non sono mancate le polemiche. Gli Stati Uniti, paese che non ha ratitificato il protocollo di Kyoto, non volevano quantificare i potenziali danni per il pianeta.

Gli esperti in ogni caso concordano: il riscaldamento climatico è dovuto all’effetto serra. Inequivocabili le responsabilità umane. In questo settore l’Unione europea è all’avanguardia. A marzo i leader europei si sono impegnati a ridurre del 20% le emissioni di gas entro il 2020, rispetto ai livelli degli anni ’90.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Gran Bretagna: intervista marine riaccende polemica