ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Via le barriere doganali per i prodotti africani

Lettura in corso:

Via le barriere doganali per i prodotti africani

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Unione europea vuole aprire completamente il suo mercato ai prodotti agro-alimentari provenienti dai paesi africani, caraibici e del Pacifico. Un’ottantina di paesi in via di sviluppo godono già di un accesso privilegiato ma l’accordo registrato all’Organizzazione Mondiale del Commercio scade quest’anno.

La nuova offerta della Commissione europea tuttavia non riguarderà inizialmente il riso e lo zucchero. I dazi doganali per il riso saranno aboliti gradualmente, mentre quelli per lo zucchero saranno eliminati nel 2015. Rimarrà escluso il Sudafrica che dovrà continuare a pagare delle tasse per le esportazioni agricole. In cambio di quest’accordo che dovrebbe entrare in vigore nel 2008, l’Unione europea chiede ai paesi africani, caraibici e del Pacifico di aprire i loro mercati alle esportazioni europee, eliminando tasse e quote.