ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq, chiesta pena di morte per Alì il chimico, cugino di Saddam, e altri 4 imputati

Lettura in corso:

Iraq, chiesta pena di morte per Alì il chimico, cugino di Saddam, e altri 4 imputati

Dimensioni di testo Aa Aa

Pena di morte anche per Alì il chimico. La pubblica accusa del Tribunale di Bagdad ha chiesto oggi ai giudici la condanna a impiccagione per crimini contro l’umanità anche per il cugino di Saddam Hussein.
Su Alì, che deve il soprannome all’impiego di armi chimiche contro i curdi, pende anche l’accusa di genocidio.
Durante il processo per il massacro avvenuto nel 1988, ha ammesso di aver ordinato l’uccisione di tutti i curdi che si rifiutavano di lasciare i loro villaggi. E ha aggiunto poi di non avere nulla di cui scusarsi.
La stessa pena è stata richiesta per altri quattro imputati.