ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

45 milioni di carte di credite clonate neegli Usa

Lettura in corso:

45 milioni di carte di credite clonate neegli Usa

Dimensioni di testo Aa Aa

Oltre 45 milioni di carte di credito rubate negli Stati Uniti. Fin qui la notizia non susciterebbe alcun commento peccato che il bottino in questione appartenga unicamente ai clienti di una catena di 2500 negozi e che quindi i ladri sono in possesso dei relativi codici.

E’ il risultato di un difetto del sistema informatico che ha dato vita al piu grande furto mai avvenuto negli Usa. Tra i clienti c‘è chi preferisce tornare ai contanti e chi, invece , continua a pagare con il Bancomat. L’inchiesta giudiziaria è in corso dopo la valanga di denunce, ma è difficile dimostrare una qualche connivenza da parte della catena di negozi.

“Gli haker hanno arricchito la propria banca personale, dice il procuratore incaricato dell’inchiesta, dei dati ed è difficile credere che non abbiano approfittato di una certa delbolezza nel sistema.” In ogni caso i piu fortunati, o meglio i piu furbi hanno speso fino a ottocentomila euro da Wal Mart, il mega supermercato degli Stati Uniti. Per il momento soslo sei perosne sono indagate: troppo poche per avere messo a segno un colpo del genere