ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sono in corso i negoziati a Manila, nelle Filippine, con i due banditi che hanno preso in ostaggio trentadue bambini e due insegnanti in uno scuolabus

Lettura in corso:

Sono in corso i negoziati a Manila, nelle Filippine, con i due banditi che hanno preso in ostaggio trentadue bambini e due insegnanti in uno scuolabus

Dimensioni di testo Aa Aa

Gli uomini, che sostengono di essere armati di due granate, una mitragliatrice e pistole calibro quarantacinque, si dicono animati da buone intenzioni. Uno dei rapitori ha dichiarato alla televisione di essere pronto ad arrendersi se saranno garantite istruzione e alloggio gratuito a centoquarantacinque bambini ospitati in un centro diurno nel sobborgo di Tondo.

Gli scolari non sembrano essere stati maltrattati. I rapitori hanno assicurato di non voler fare loro del male. Secondo le prime informazioni, i due rapitori erano saliti a bordo dello scuolabus mentre stavano fuggendo dalla polizia dopo aver tentato senza successo una rapina.