ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

E' il "taleban australiano" il primo processato a Guantanamo

Lettura in corso:

E' il "taleban australiano" il primo processato a Guantanamo

Dimensioni di testo Aa Aa

Nella base navale di Guantanamo si è tenuta nelle scorse ore la prima udienza di fronte a un tribunale militare speciale la cui creazione è stata accettata nel 2006 dal Congresso americano. L’imputato numero uno è stato David Hicks, australiano convertito all’Islam e catturato durante la guerra in Afghanistan

Accusato di sostegno logistico al terrorismo, il trentunenne si è dichiarato colpevole. Un’ammissione che però, secondo i suoi difensori, sarebbe stata fatta solo nella speranza di vedere la pena ridotta. Gli avvocati parlano infatti di un processo organizzato per arrivare a una condanna, basata in ogni caso su informazioni estorte nel corso dei cinque anni di detenzione preventiva.

Hicks si vede contestata la partecipazione a campi di addestramento di al-Qaida e azioni di supporto come la sorveglianza dell’edificio abbandonato dell’ambasciata americana a Kabul. Rischia l’ergastolo ma in base ad un accordo tra Washington e Canberra sconterà l’eventuale pena in Australia.