ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Berlino si festeggiano i 50 anni dell'Europa

Lettura in corso:

A Berlino si festeggiano i 50 anni dell'Europa

Dimensioni di testo Aa Aa

Cinquant’anni dopo Roma, Berlino. Il 25 marzo del 1957 nasceva la Comunità economica europea, oggi nella capitale tedesca, simbolo della riunificazione, 27 Capi di Stato e di governo si sono ritrovati per celebrare e sottolineare i valori su cui è stata fondata l’Europa. I leader europei hanno firmato una dichiarazione che riassume i valori dell’Unione: pace, stabilità, difesa delle libertà individuali, ma anche lotta al terrrorismo, al crimine organizzato e all’immigrazione clandestina.

Anche se la parola “Costituzione” non figura nella dichiarazione, il documento ha l’ambizione di rappresentare la piattaforma di rilancio dell’integrazione europea dopo l’impasse provocata dal “no” francese e olandese alla carta fondamentale europea. Lo ha fatto intendere il cancelliere tedesco Angela Merkel, presidente di turno dell’Unione e ospite della cerimonia. Lo ha ribadito, nel suo intervento, anche il capo del governo italiano Romano Prodi: l’Europa, ha detto, ha bisogno di ritrovare un poco della sua follia creativa per convincersi che il mondo può essere cambiato.