ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Naufragate trattative sul nucleare nordcoreano

Lettura in corso:

Naufragate trattative sul nucleare nordcoreano

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono arrivate ad un punto morto le trattative sul nucleare nordcoreano. Il negoziatore di Pyongyang se n‘è andato, così come ha fatto quello russo, dopo quattro giorni di discussioni poco proficue a Pechino. Solo un mese fa, la capitale cinese aveva visto concludersi un accordo storico: la Corea del Nord si impegnava a chiudere già entro metà aprile il suo principlae reattore nucleare, in cambio di aiuti e della ripresa delle relazioni diplomatiche.

Tuttavia, una volta iniziate le discussioni lunedì sul come attuare l’accordo, Pyongyang ha posto le sue condizioni: chiede che vengano sbloccati 25 milioni di dollari congelati su richiesta di Washington in una banca di Macao. Nonostante il via libera statunitense, non avendo ricevuto garanzie sull’effettiva disponibilità della somma, l’inviato nord coreano ha deciso di tornare a casa.