ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

50 anni d'Europa. Angela Merkel apre le celebrazioni per l'anniversario del Trattato di Roma

Lettura in corso:

50 anni d'Europa. Angela Merkel apre le celebrazioni per l'anniversario del Trattato di Roma

Dimensioni di testo Aa Aa

Una grande emozione, per Angela Merkel, trovarsi di fronte all’originale del Trattato di Roma. È in veste di presidente di turno dei Ventisette, che la Merkel ha fatto visita alla capitale italiana, dando di fatto il via alle celebrazioni per il cinquantesimo anniversario della nascita di quella che è oggi l’Unione europea. E la sua emozione, l’ha espressa così: “Qui a Roma si sentono più forti che altrove le radici dalle quali è cresciuta l’Unione europea, e si sente il dovere di portare questa eredità intellettuale con orgoglio e consapevolezza verso il futuro”.

Per celebrare questi cinquant’anni, il 24 e 25 marzo i capi di Stato e di governo europei si incontreranno a Berlino, dove intendono adottare una dichiarazione promossa dallo stesso cancelliere tedesco, per poter rilanciare la Costituzione arenatasi dopo le bocciature di Francia e Olanda. Anche per Romano Prodi, ex presidente della Commissione europea, è ora di mettere fine al “lutto” per la morte della Costituzione e di cominciare a “guardare avanti”.