ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Taxi per sole donne a Mosca, contro le violenze

Lettura in corso:

Taxi per sole donne a Mosca, contro le violenze

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono rosa e sono i taxi per sole donne in circolazione a Mosca da qualche mese. L’idea è venuta a gruppo di imprenditrici russe di fronte alle aggressioni di cui sono vittime le donne per strada. Le conducenti come le clienti sono donne. La direttrice della compagnia è Olga Fomina:

“Con le nostre conducenti le clienti possono sentirsi sicure. Abbiamo tutte tassiste professioniste e i fatti lo dimostrano: la nostra clientela è in crescita, sappiamo che hanno bisogno di noi, e inoltre siamo sempre in orario. Abbiamo trovato la nostra nicchia di mercato”.

Sveta è una donna d’affari moscovita che ormai ricorre solo al taxi rosa. Qualche tempo fa un tassista aveva cercato di violentarla. “Ho avuto una brutta esperienza con un taxi giallo – dice Sveta -. Sono stata quasi trascinata in una foresta. Il conducente ha provato a mettermi le mani addosso. E da allora non andavo più in taxi”. Dai due taxi rosa con i quali la compagnia ha cominciato oggi si è arrivati a 14 autovetture e altre 13 dovrebbero essere presto in circolazione.