ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nigeria, rilasciati i tecnici italiani in mano al Mend

Lettura in corso:

Nigeria, rilasciati i tecnici italiani in mano al Mend

Dimensioni di testo Aa Aa

Cosma Russo e Francesco Arena sono liberi. Gli ultimi due ostaggi italiani in Nigeria sono stati rilasciati questa notte dopo oltre tre mesi di prigionia. I due tecnici dell’Eni erano stati rapiti vicino una stazione petrolifera Agip nei pressi di Port Harcourt insieme al collega italiano Roberto Dieghi, rilasciato lo scorso 17 gennaio per problemi di salute, e a un libanese Imad Saliba, liberato il 21 febbraio.

Il sequestro era stato rivendicato dalla guerriglia del Mend, il Movimento per la liberazione del Delta del Niger in lotta contro il governo federale nigeriano accusato di privare la popolazione locale degli ingenti proventi del petrolio. Poco prima della liberazione il Mend ha fatto sapere che i sequestri di stranieri continueranno.