ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

El Baradei ottimista sul rispetto degli accordi di Pechino da parte di Pyongyang

Lettura in corso:

El Baradei ottimista sul rispetto degli accordi di Pechino da parte di Pyongyang

Dimensioni di testo Aa Aa

La Corea del Nord è pronta a rispettare l’accordo di Pechino in materia di armi nucleari, ma esige la revoca delle sanzioni finanziarie imposte da Washington. A dirlo è il direttore dell’Agenzia atomica dell’Onu, di ritorno da Pyongyang. “La Corea del Nord è pienamente impegnata ad operare in accordo con tutte le agenzie coinvolte -ha dichiarato Mohamed El Baradei – al fine di consentire la verifica della chiusura degli impianti nucleari, in particolare della centrale di YongByon”.

Il numero uno dell’Aiea ha definito estremamente utili i colloqui intrattenuti con le autorità nodcoreane e ha dichiarato che la maratona diplomatica per chiudere positivamente la crisi sta facendo passi avanti. Il regime di Pyongyang ha infatti accettato di riammettere gli ispettori internazionali che vennero espulsi nel 2002. La visita di El Baradei fa seguito all’intesa dello scorso 13 febbraio, che prevede lo smantellamento degli impianti nucleari nordcoreani, in cambio di forniture energetiche e aiuti economici.