ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bush in Messico per parlare di immigrazione, ultima tappa del viaggio in Sud America

Lettura in corso:

Bush in Messico per parlare di immigrazione, ultima tappa del viaggio in Sud America

Dimensioni di testo Aa Aa

George Bush ha tenuto per ultima una delle tappe più importanti del suo tour in America Latina: arrivato in Messico, dove sta per avere il primo faccia a faccia con il presidente Felipe Calderon, l’inquilino della Casa Bianca tenterà di rassicurare uno dei principali partner commerciali degli Stati Uniti sulla delicata questione dell’immigrazione.

Un tema che certo non ha contribuito ad aumentare la popolarità di Bush tra i messicani, soprattutto per l’intenzione di aumentare i muri di cinta alla frontiera tra i due paesi e di impiegare la Guardia Nazionale per sorvegliare i confini.

Una prima manifestazione di protesta contro la presenza del presidente americano a Merida, nello Yucatan, si è svolta nei pressi dell’hotel dove alloggia Bush. Una trentina di persone con il volto coperto hanno dato alle fiamme la bandiera a stelle e strisce in prossimità del municipio, ma non si sono per ora verificati scontri tra manifestanti e polizia.