ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Enel a un passo dall'opa sulla spagnola Endesa

Lettura in corso:

Enel a un passo dall'opa sulla spagnola Endesa

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ sempre piu accesa la battaglia per l’energia in Spagna. Dopo l’acquisto di ulteriore 2,9% nel capitale di Endesa da parte dell’ Enel, che sale cosi al 24,9% , tutto lascia credere che il gigante italiano sia pronto a lanciare un’offerta pubblica d’acquisto per il controllo della società leader nella penisola iberica nella produzione di energia. E’ la legge spagnola ad imporre l’avvio di un’opa qualora
gli acqusiti superino il 25%.

Un’ipotesi tutt’altro che impossibile: basta addizionare i fatturati di Enel con Endesa per vedere il gruppo italiano fare un mega balzo nella classifica dei produttori di energia che vede, per il momento, saldamente in testa i tedeschi di E. On davanti ai francesi di Edf.

Da parte sua il gruppo tedesco E. On dopo aver rilanciato un’ opa da 41 miliardi su Endesa sta alla finestra. A Francoforte, dopo aver rinunciato alla rimozione del 10% come tetto massimo dei diritti di voto, aspettano di vedere come Madrid reagirà alle richieste di Bruxelles che hanno l’obiettivo di rimuovre gli ultimi ostacoli all’opa tedesca.

Di certo a guadagnarci, e non poco, sono gli azionisti di Endesa il cui titolo ha già fattio segnare un balzo del 60% dall’inizio dell’anno in Borsa.