ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Chavez in Bolivia ironizza sugli aiuti Usa per le inondazioni

Lettura in corso:

Chavez in Bolivia ironizza sugli aiuti Usa per le inondazioni

Dimensioni di testo Aa Aa

L’ombra – non proprio silenziosa – di Bush si chiama Hugo Chavez. Il “viaggio parallelo” del presidente venezuelano prosegue in Bolivia, dove ha incontrato l’amico Evo Morales. Con lui e con il presidente dell’Assemblea nazionale cubana Ricardo Alarcon ha visitato Trinidad, città colpita dalle recenti inondazioni. Dopo aver definito Bush un “cadavere politico” a Buenos Aires, Chavez è passato a un attacco più circostanziato, ironizzando sulle dimensioni degli aiuti promessi da Washington alle zone devastate.

Parole di fuoco anche per attaccare quelle che ha chiamato le “oligarchie” che appoggiano il “capo dell’impero”, riferendosi alle autorità locali, il governatore della provincia di Beni e il sindaco di Trinidad. Oggi il leader venezuelano parteciperà una nuova manifestazione anti-Bush a El Alto, nei pressi di La Paz.