ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rapito dai Taliban il giornalista italiano Daniele Mastrogiacomo

Lettura in corso:

Rapito dai Taliban il giornalista italiano Daniele Mastrogiacomo

Dimensioni di testo Aa Aa

L’inviato del quotidiano Repubblica Daniele Mastrogiacomo rapito in Afghanistan sarebbe nelle mani della struttura militare dei Taliban, non di un gruppo di sbandati: è quanto ritiene il governo italiano, che si sta adoperando per la sua liberazione. Il cinquantaduenne sarebbe stato catturato l’altro ieri nel sud del Paese, tra le province di Kandahar e Helmand in coincidenza con il lancio di un’operazione della Nato proprio nell’area.

I Taliban sostengono che il giornalista, scambiato per un cittadino britannico – forse per il suo inglese fluente – e i suoi due accompagnatori afghani siano in realtà spie al servizio degli inglesi. Il sequestro è avvenuto a ridosso del voto sul rifinanziamento della missione italiana in Afghanistan. La Camera dei deputati, intenzionata comunque a non cambiare programma, dovrebbe concedere oggi l’approvazione.