ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: Ségolène Royal aggira il fisco

Lettura in corso:

Francia: Ségolène Royal aggira il fisco

Dimensioni di testo Aa Aa

Il patrimonio immobiliare di Ségolène Royal, candidata socialista alle presidenziali francesi, è sotto stimato. Così stamani il giornale satirico Canard Enchainé. Secondo cui la dichiarazione patrimoniale della coppia Royal-Hollande “polverizza i record di sottovalutazione immobiliare” per una casa di villeggiatura a Mougins, vicino a Cannes indicando il valore di 270.000 euro, mentre ne varrebbe circa 700.000.

Intervenendo ieri sera al telegiornale di France 3, la Royal ha detto di aver fiducia nel fisco, se quest’ultimo avesse stimato non corretta la sua dichiarazione, avrebbe già fatto dei controlli”.

Il settimanale scrive che Segolene e il suo compagno Francois Hollande, avrebbero dovuto versare nel 2006 “sette volte di più di quanto hanno effettivamente pagato” come imposta sui grandi patrimoni.

Il servizio è pubblicato una settimana dopo quello sul patrimonio di Sarkozy, candidato alle presidenziali per la destra, secondo cui il ministro dell’Interno ha beneficiato di uno sconto di almeno 300,000 euro sull’acquisto di un appartamento, a Neuilly sur Seine, cittadina della regione parigina di cui era sindaco. Sarkozy ha smentito.