ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pechino promette meno crescita e meno inquinamento

Lettura in corso:

Pechino promette meno crescita e meno inquinamento

Dimensioni di testo Aa Aa

La Cina cercherà di contenere la sua crescita economica e di inquinare di meno. Sono i propositi che il primo ministro Wen Jiabao ha indicato ai tremila deputati riuniti a Pechino per l’Assemblea nazionale del popolo.

Per evitare i possibili effetti negativi di uno sviluppo troppo rapido il premier ha stabilito che il tasso di crescita non dovrà superare 8% nel corso del 2007. In realtà è lo stesso obiettivo dello scorso anno, non raggiunto perché il Pil cinese è aumentato del 10,7%.

Nel 2006 invece i consumi di energia sono effettivamente diminuiti anche se meno di un terzo di quanto si desiderava. Il capo del governo cinese ha detto inoltre che proseguirà in una politica di apprezzamento dello Yuan. Musica per le orecchie di Europa e Stati Uniti, le cui esportazioni sono penalizzate per il valore troppo basso della valuta del concorrente asiatico.