ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gli estoni confermano a pieni voti la coalizione di governo uscente

Lettura in corso:

Gli estoni confermano a pieni voti la coalizione di governo uscente

Dimensioni di testo Aa Aa

La coalizione centrista che ha governato finora l’Estonia è uscita rafforzata dalle elezioni politiche di ieri. Il Partito della riforma del premier Andrus Ansip e il Partito del centro estone, con quasi il 54%, hanno conquistato insieme la maggioranza assoluta del parlamento, che conta 101 seggi.

L’altro membro dell’alleanza uscente, l’Unione del Popolo (cioè il vecchio partito degli agricoltori) ha ottenuto l’8% dei suffragi. Il nazionalista Pro Patria – Res Publica è diventato invece il terzo partito dell’Estonia con il 19%. L’opposizione socialdemocratica ha ottenuto l’11%per cento.

Da segnalare l’ingresso in Parlamento dei Verdi, con il 7% e l’esclusione dei partiti russofoni. E’ andato bene il voto via Internet. Nel primo Paese al mondo a utilizzarlo alle elezioni legislative, 30.000 cittadini l’hanno scelto.

L’Estonia conta 1,3 milioni di abitanti. L’elevato tasso di crescita economica ha spinto i candidati a promettere un aumento dei salari e delle pensioni. Il premier Ansip inoltre pare intenzionato a passare a un sistema di tassazione progressiva. L’imposta del 22%, che attualmente tutti pagano indipendentemente dal reddito, potrebbe essere diminuita al 18%.