ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia, pirati informatici entrano nel pc di Le Pen. A rischio la raccolta firme per l'Eliseo

Lettura in corso:

Francia, pirati informatici entrano nel pc di Le Pen. A rischio la raccolta firme per l'Eliseo

Dimensioni di testo Aa Aa

Jean Marie Le Pen torna d’attualità in Francia per un caso di pirateria informatica. Ignoti sono riusciti a spiare il computer contenente la lista dei sindaci, per la legge anonima, che sostengono il candidato dell’estrema destra alle presidenziali.
“Ero preoccupato – ha dichiarato Le Pen dopo l’accaduto – e adesso lo sono ancora di più, perché alcuni sindaci che avevano firmato la lista per la mia candidatura ora si sono tirati indietro”.

Le Pen si è già conquistato l’attenzione della stampa quando, come anche cinque anni fa, ha detto di non avere raccolto le 500 firme necessarie per presentarsi per l’Eliseo. Nel 2002 non era vero e Le Pen arrivò al secondo turno battendo il leader socialista Lionel Jospin. Anche questa volta potrebbe trattarsi di una strategia mediatica.