ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuova settimana calda per il nuclearo iraniano

Lettura in corso:

Nuova settimana calda per il nuclearo iraniano

Dimensioni di testo Aa Aa

Di ritorno dall’Arabia Saudita il presidente iraniano è di nuovo sotto i riflettori per il dossier del nucleare. Arriva al Palazzo di Vetro il lavoro di messa a punto di una nuova risoluzione del Consiglio di Sicurezza che sancisca provvedimenti per la violazione, da parte dell’Iran, degli obblighi imposti dall’Onu sullo stop all’arricchimento dell’uranio. Ahmadinejadd ha cercato una sponda in Re Adballah per cercare di contrastare le pressioni degli Stati Uniti e dell’Unione europea.

Domani i ministri degli esteri dei 27 presenteranno il loro approccio alla questione: Bruxelles vuole mantenere il doppio binario, quello del negoziato con Teheran e della minaccia di nuove sanzioni. Nell’incontro di Riad il presidente iraniano e il re saudita si sono detti d’accordo nel difendere l’islam dagli attacchi che mirano a dividere sciiti e sunniti.