ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Manifestazione degli indipendentisti kosovari contro il piano Ahtissari

Lettura in corso:

Manifestazione degli indipendentisti kosovari contro il piano Ahtissari

Dimensioni di testo Aa Aa

S’intensificano le misure di sicurezza in Kosovo in vista della manifestazione degli indipendentisti che si oppongono al piano per la provincia serba presentato dal mediatore dell’Onu Martti Ahtissari. La protesta è organizzata da un gruppo chiamato “autodeterminazione” che il 10 febbario scorso si era scontrato con i militari della forza multinazionale in una manifestazione simile. In quell’occasione c’erano stati due morti.

Un’attivista del gruppo Glauk Konjuvca chiede di rispettare la volontà della maggioranza dei kosovari: “La proposta di Ahtisaari nega al popolo del Kosovo il diritto all’autodeterminazione, per questo il pacchetto dell’Onu non è in accordo con la volontà politica del Kosovo”. La proposta di Ahtisaari per lo status finale della provincia serba prevede una forma d’indipendenza vigilata sotto il controllo internazionale.

Ieri l’ex presidente finlandese ha concluso a Vienna l’ultimo round negoziale senza che i rappresentanti di Belgrado e Pristina siano giunti a un accordo. Un tentativo finale sarà fatto il prossimo 10 marzo alla presenza dei premier e presidenti kosovari e serbi. Poi il documento verrà trasmesso al consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite a cui spetta la decisione finale.