ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fiducia a Prodi: c'è la maggioranza politica

Lettura in corso:

Fiducia a Prodi: c'è la maggioranza politica

Dimensioni di testo Aa Aa

Prodi passa: il Senato conferma la fiducia al governo del Primo ministro. “Con 162 voti a favore e 157 contrari il Senato della Repubblica approva” nelle parole del Presidente Franco Marini.

Dopo una giornata di incertezze dell’ultimo minuto e un discorso, quello del Professore, che ha riscosso gli applausi della maggioranza, con qualche significativo silenzio, è stato raggiunto il quorum.

La posizione dei senatori a vita non ha rappresentato l’ago della bilancia. Quattro i sì, poi il no di Cossiga e il senatore Giulio Andreotti che non ha votato. Assente Pininfarina.

Fondamentali invece il voto in più di Marco Follini, Italia di Mezzo. Stessa importanza il sì dell’indipente Luigi Pallaro, oltre a quelli del dissidente Franco Turigliatto e di Fernando Rossi.

“Sono molto soddisfatto, ora andiamo alla Camera” ha commentato a caldo Romano Prodi. Il voto sarà venerdì e alla Camera la maggioranza ha numeri più saldi.