ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gran Bretagna. Altri 1000 soldati in Afghanistan

Lettura in corso:

Gran Bretagna. Altri 1000 soldati in Afghanistan

Dimensioni di testo Aa Aa

Disimpegno graduale dall’Iraq. Rafforzamento della presenza militare in Afghanistan. Il governo Blair si prepara ad annunciare l’invio di 1000 soldati supplentari per contrastare l’annunciata offensiva di primavera dei taleban.

I britannici hanno già pïu di 5000 uomini in Afghanistan. La maggior parte di loro è schierata nella regione meridionale di Helmand una delle piu calde del paese. Lunedi il ministro della difesa Browne riferirà i dettagli del piano in Parlamento.
La decisione sarebbe stata presa dall’esecutivo con l’accordo pieno dei vertici militari che ritengono che le chances di una vittoria militare siano molto piu forti in Afghanistan che in Iraq. L’opposizione contesta la strategia ma soprattutto il metodo. spiegando che mercoledi la decisione era già stata presa ma l’esecutivo l’ha tenuta nascosta per mettere in avanti il disimpegno dall’Iraq.

L’opinione pubblica contesta sempre piu apertamente le scelte di politica estera del governo laburista. Il premier cala nei sondaggi e ieri davanti a Downing Street hanno manifestato i comitati anti-guerra appoggiati da numerose madri di reduci e soldati vittime dei conflitti afghano e iracheno.