ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia. Napolitano riprende le consultazioni. L'ipotesi piu' probabile è un Prodi bis

Lettura in corso:

Italia. Napolitano riprende le consultazioni. L'ipotesi piu' probabile è un Prodi bis

Dimensioni di testo Aa Aa

Romano Prodi, lascia Palazzo Chigi con il sorriso. Il vertice del centrosinistra si è concluso con un accordo in dodici punti non negoziabili che dovrebbero rendere piu’ forte il premier pronto adesso a ricevere dal presidente Napolitano un nuovo incarico con cui presentarsi alle Camere.
Il segretario Fassino ha espresso soddisfazione per l’accordo raggiunto ieri sera, accordo che ha assicurato “ricompatterà la maggioranza”.

L’accordo raggiunto ieri sembra soddisfare anche la cosiddetta sinistra radicale. Di diverso avviso il centrodestra compreso il leader centrista Casini che respinge ogni tentativo di avance che potrebbe provenire dalla sponda avversa per allargare l’attuale maggioranza.

Oggi il presidente Napolitano proseguirà le consultazioni delle forze politiche al Quirinale. Stasera o domani potrebbe conferire a Prodi l’incarico. Tra i 12 punti imposti da Prodi e accettati dai partiti di maggioranza il rispetto degli impegni internazionali, l’attuazione della Tav, il riordino del sistema previdenziale.