ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia, ministro della difesa Ivanov promosso a primo vice premier

Lettura in corso:

Russia, ministro della difesa Ivanov promosso a primo vice premier

Dimensioni di testo Aa Aa

Piccolo rimpasto di governo a Mosca. Vladìmir Putin, ha nominato il ministro della difesa Sergèi Ivanòv alla carica di primo vicepremier. Una promozione che lo parifica a Dmìtri Medvedèv, a un anno dalle elezioni presidenziali del marzo 2008.

Entrambi sono considerati da tempo i potenziali delfini del presidente russo. Putin ha recentemente ribadito che non intende designare dei successori, ma gli analisti sono convinti che la partita si giocherà tra loro due.

Ivanov, ex ufficiale del Kgb e amico personale di Putin, è espressione del mondo militare e dell’intelligence. Medvedev, che controlla il colosso energetico Gazprom per conto del Cremlino, rappresenta invece l’ala più liberal. Finora, appariva in vantaggio, ma il rimpasto rimescola la carte.

Il ministero della difesa passa all’ex capo del servizio federale fiscale, Anatoli Serdiukov. Quarantaquattro anni, due lauree, e una carriera nel settore economico.