ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turkmenistan, Berdymukhammedov vince elezioni presidenziali

Lettura in corso:

Turkmenistan, Berdymukhammedov vince elezioni presidenziali

Dimensioni di testo Aa Aa

Gurbanguly Berdymukhammedov, presidente ad interim del Turkmenistan, è stato eletto alla guida del paese con quasi il 90% delle preferenze. L’esito del voto è stato annunciato di fronte al Consiglio popolare nella capitale Ashkabad, dove Berdymukhammedov ha prestato giuramento.

Le elezioni in Turkmenistan si sono svolte domenica scorsa, per la prima volta con la partecipazione di piu’ candidati, anche se appartenenti tutti allo stesso partito, il partito democratico, che è anche l’unico partito politico legalmente riconosciuto. L’opposizione, esiliata, non era stata infatti autorizzata a partecipare alle elezioni.

L’ex repubblica sovietica è molto ricca di gas naturale e si trova in una posizione strategica, in Asia centrale. Confina con l’Iran e l’Afghanistan a sud e a sudest e con il Kazakistan e l’Uzbekistan a nord e a nordest.

Prima il Turkmenistan era stato guidato per oltre venti anni dall’autoritario Saparamurat Nyyazov, morto improvvisamente lo scorso dicembre.