ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al via l'applicazione in Ue delle sanzioni contro l'Iran

Lettura in corso:

Al via l'applicazione in Ue delle sanzioni contro l'Iran

Dimensioni di testo Aa Aa

Il contenzioso su Gibilterra, non bloccherà più l’applicazione in Unione europea delle sanzioni contro l’Iran e la Corea del nord. Finora non si era riusciti a trovare un accordo infatti sulla lista delle autorità, che sorveglieranno il rispetto delle sanzioni.

La Gran Bretagna proponeva di inserire nell’elenco un funzionario della Rocca, ma la Spagna non poteva accettare questa soluzione, perchè si oppone a qualsiasi riconoscimento internazionale di Gibilterra.

Tuttavia Madrid e Londra sono giunte ad un compromesso: nell’elenco Gibilterra non sarà citata direttamente, e ne sarà responsabile il ministero degli esteri britannico.

Grazie a questo accordo, i paesi membri hanno dato il via libera ad un testo che applicherà in Europa le sanzioni delle Nazioni Unite contro il programma nucleare iraniano. E lo stesso dovrebbe valere presto per la Corea del nord.

Le sanzioni contro Teheran, prevedono il divieto di esportare in Iran tecnologie nucleari e balistiche, il blocco dei visti per alcuni funzionari iraniani, e il congelamento dei loro beni.