ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pedofilia senza frontiere. Scoperta in Austria una rete on-line. Coinvolti internauti di 77 paesi

Lettura in corso:

Pedofilia senza frontiere. Scoperta in Austria una rete on-line. Coinvolti internauti di 77 paesi

Dimensioni di testo Aa Aa

Maxioperazione della polizia austriaca contro la diffusione di materiale pedopornografico on-line. Al termine di lunghe e complesse indagini gli agenti sono riusciti a individuare più di 2.300 persone che scaricavano dalla rete foto e video con bambini coinvolti in attività sessuali.

In una conferenza stampa il capo della divisione crimini informatici della polizia, Harald Gremel, ha spiegato che dopo aver scoperto la presenza di materiale pedopornografico gli investigatori sono riusciti a risalire ai navigatori che ne hanno scaricato una copia. In sole 24 ore, ha aggiunto, si sono contati oltre 8.000 contatti.

L’indagine spazia su 77 paesi, e individua 23 sospetti pedofili in Austria, 607 negli Stati Uniti d’America, 499 in Germania e 114 in Francia. Secondo un ufficiale che ha partecipato all’operazione, le foto e i video sequestrati conterrebbero “scene di gravissimi abusi sessuali ai danni di bambini di cinque anni”.