ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Paesi Bassi, trovato accordo per governo a tre con cristiano-democratici, laburisti e Unione cristiana

Lettura in corso:

Paesi Bassi, trovato accordo per governo a tre con cristiano-democratici, laburisti e Unione cristiana

Dimensioni di testo Aa Aa

Accordo a tre per il governo dell’Aia. I cristiano-democratici, i laburisti e l’Unione cristiana hanno raggiunto l’intesa per la coalizione che guiderà i Paesi Bassi. Confermato nell’incarico, il premier Jan Peter Balkenende, cristiano-democratico, potrà formare ufficialmente il nuovo esecutivo.

“Lavoriamo assieme, viviamo assieme. Questo slogan – ha detto – esprime come tutti noi intendiamo la società, una società caratterizzata da rispetto, solidarietà e stabilità. Questi valori ci terranno uniti a perseguire il nostro ambizioso programma”.
Il leader dei laburisti, Wouter Bos, ha dichiarato: “Attueremo decine di nuove misure, accoglieremo con entusiasmo le nuove sfide che ci si presentano nell’Olanda di oggi”. Tra le misure più innovative, è prevista una linea più morbida in materia di immigrazione, nel Paese in cui la legislazione era una delle più restrittive d’Europa. Attesa, tra l’altro, una sanatoria per 30.000 extracomunitari richiedenti asilo.