ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuove accuse contro Khodorkovsky

Lettura in corso:

Nuove accuse contro Khodorkovsky

Dimensioni di testo Aa Aa

Mikhail Khodorkovski e’ di nuovo sotto processo: l’ex patron del gigante energetico privato Yukos dovra’ rispondere assieme al suo socio Platon Lebedev di accuse ancor piu’ pesanti di quelle che gia’ sono costate ai due condanne a otto anni di reclusione, e che vanno dal riciclaggio, all’appropriazione indebita, alla malversazione.

La causa si svolge davanti all tribunale di Cita’, in Siberia, e gia’ la scelta del luogo ha sollevato le obiezioni del collegio difensivo, perche’ motivata soltanto dal desiderio di tenere lontano da Mosca e dai riflettori l’imputato eccellente.
Khodorkovski e Lebedev, arrestati nel 2003 dopo che il patron di Yukos si era messo in rotta di collisione con il Cremlino, erano gia’ stati condannati nel 2005 a otto anni di reclusione per evasione fiscale e riciclaggio.Quest’anno, sottolinea il collegio del difensori i due avrebbero potuto presentare domanda di scarcerazione anticipata, dato che con l’aggiunta della lunga detenzione preventiva avranno presto scontato meta’ della pena.