ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan, agli Usa il controllo dell'Isaf

Lettura in corso:

Afghanistan, agli Usa il controllo dell'Isaf

Dimensioni di testo Aa Aa

Cambio della guardia in Afghanistan. Gli Stati Uniti hanno preso oggi il comando dell’Isaf, la forza Nato composta da 35.500 soldati di diverse nazionalità. Il generale americano Dan Mc Neil ha ricevuto le consegne dal collega britannico David Richards, nel momento in cui l’alleanza sta compiendo un vasto sforzo per combattere il risorgere dei taleban.
Durante l’offensiva per riprendere il controllo della città di Musa Qala, nella regione di Helmand, le forze della Nato affermano di avere ucciso il mullah Gafour, comandante delle forze taleban che giovedì scorso avevano preso possesso della città. Gafour è stato colpito da un missile in un attacco aereo.
Nuove minacce alle forze Nato giungono da un altro leader taleban, il mullah Hayatullah Khan. Intervistato da un’agenzia di stampa internazionale, ha affermato che il 95 per cento della popolazione afghana sostiene gli insorti e ha annunciato un’intensificazione degli attacchi suicidi.