ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Gli esperti del clima: responsabilità umana per l'effetto serra


mondo

Gli esperti del clima: responsabilità umana per l'effetto serra

Lo scioglimento dei ghiacci e il riscaldamento globale sono dovuti alle attività umane. A dirlo non è un gruppo di ecologisti ma i 500 esperti mondiali del clima riuniti a Parigi, che stamattina presenteranno una sintesi del quarto rapporto sull’ effetto serra.

Il quadro è tutt’altro che roseo. Rispetto al 2001, il problema appare più grave del previsto. Per gli scienziati del Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico la probabilità che il riscaldamento del pianeta sia dovuto alle attività umane, e quindi all’inquinamento, è di oltre il 90 per cento, contro almeno il 66 per cento di sei anni fa.

Gli esperti prevedono che la temperatura media della Terra salirà tra 1,8 e 4 gradi entro la fine del secolo, mentre il livello degli oceani potrebbe innalzarsi tra i 19 e i 58 centimetri. Calcoli che però non tengono conto di una serie di variabili imprevedibili.

Solo sulle conseguenze ci sono pochi dubbi: inondazioni, accelerazione della desertificazione, tifoni sempre più frequenti, estinzione di alcune specie animali.

Il rapporto servirà da base per i negoziati del dopo-Kyoto. E sarà difficile ignorarlo anche per quei paesi, come Stati Uniti e Cina, che si sono rifiutati di firmare il protocollo sui gas a effetto serra.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Airbus, proteste contro la ristrutturazione