ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Airbus, proteste contro la ristrutturazione

Lettura in corso:

Airbus, proteste contro la ristrutturazione

Dimensioni di testo Aa Aa

Protestano i dipendenti di Airbus in Germania e Spagna. A pochi giorni dalla presentazione del piano “Power8”, destinato a ristrutturare profondamente l’impresa europea costruttrice di aerei, i lavoratori degli stabilimenti tedeschi hanno organizzato una giornata di protesta.

Temono che i tagli ammontino a 8 mila posti di lavoro, una quantità giudicata inaccettabile. Manifestazioni sono state organizzate su 4 dei 7 siti Airbus in Germania, tra cui quello di Amburgo, il più grande, e Varel. Il ministro tedesco dell’economia, Michael Glos, ha assicurato il sostegno del governo di Berlino ai lavoratori.

Il piano “Power8” è stato predisposto da Airbus per risolvere i problemi legati al ritardo nelle consegne del nuovo A 380. La riorganizzazione aziendale farà risparmiare 2 miliardi di euro entro il 2010. Il taglio complessivo dei posti di lavoro potrebbe ammontare a 10 mila unità.