ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Singolare girotondo di studenti greci attorno al Partenone

Lettura in corso:

Singolare girotondo di studenti greci attorno al Partenone

Dimensioni di testo Aa Aa

Oltre 2.000 alunni delle scuole medie di Atene hanno inscenato ieri una sorta di simbolica catena umana – ai piedi dell’Acropoli, l’altura sulla quale si erge il gioiello architettonico del V secolo a.C., chiedendo alla Gran Bretagna la restituzione dei fregi del tempio sottratti alla Grecia due secoli fa e da allora conservati al British Museum.

Una pacifica manifestazione di protesta per cercare di convincere il governo di Londra a restituire
subito” alcuni marmi che ornavano il tempio di Athena. “ Sono ottimista, dice questa studentessa, credo che il nostro gesto farà la differenza”.

Alcuni fregi del Partenone furono trafugati all’inizio dell’800 da Lord Elgin, allora ambasciatore britannico presso l’impero ottomano, e venduti al British Museum dove sono tutt’ora conservati. Si tratta di 56 bassorilievi di marmo, 12 statue e 15 metope. L’odierna protesta studentesca si inquadra nella campagna lanciata oltre 25 anni fa dal governo di Atene