ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Raid israeliano nella Striscia di Gaza

Lettura in corso:

Raid israeliano nella Striscia di Gaza

Dimensioni di testo Aa Aa

L’aviazione israeliana torna a colpire nella Striscia di Gaza, per la prima volta da novembre, in risposta all’attentato suicida che ieri ha fatto tre morti a Eilat. Obiettivo del raid, secondo un portavoce di Tsahal, un tunnel scavato dai militanti palestinesi per lanciare attacchi in territorio israeliano.

L’operazione è avvenuta a Karni, punto di collegamento tra la Striscia di Gaza e Israele. Per il momento non sono state segnalate vittime. Ieri il ministro israeliano della Difesa, Amir Peretz, aveva annunciato un rafforzamento delle azioni militari contro gli attivisti palestinesi. A Eilat, centro balneare sul Mar Rosso, un kamikaze palestinese di ventun anni, originario di Gaza, si era fatto saltare in aria all’interno di un panificio.