ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Praga dice no all'installazione di un sistema di difesa antimissilistico americano.

Lettura in corso:

Praga dice no all'installazione di un sistema di difesa antimissilistico americano.

Dimensioni di testo Aa Aa

Nuova manifestazione ieri sera nel centro di Praga contro la costruzione del sistema antimissilistico americano sul territorio della Repubblica ceca. Solo una settimana fa centinaia di dimostranti erano scesi in piazza per dire no all’installazione del sistema di difesa antimissilistico. Numerosi gli striscioni e gli slogan con scritte “No alla base”, “vogliamo un referendum”.

Il popolo rispetta l’opinione della maggioranza, spiega l’organizzatore della manifestazione, ma noi siamo qui perchè crediamo che su una questione cosi’ delicata non possono decidere solo i membri del parlamento. Ci vuole un referemdum.

Un’altra parte del sistema, la base antimissile, dovrebbe essere installata in Polonia. Il premier ceco Topolanek non ha nascosto un certo interesse del suo governo per il progetto definendolo necessario per la sicurezza di tutta l’Europa.In caso di via libera da parte ceca, il sistema sarebbe operativo nel 2011.

Secondo la Russia la decisione americana è un errore con conseguenze negative per la sicurezza internazionale.