ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuovo cessate il fuoco tra Hamas e Fatah

Lettura in corso:

Nuovo cessate il fuoco tra Hamas e Fatah

Dimensioni di testo Aa Aa

Hamas e Fatah annunciano il cessate il fuoco dopo cinque giorni consecutivi di scontri nella Striscia di Gaza. La dichiarazione ufficiale arriva al termine di un faccia a faccia tra il premier di Hamas Haniyeh e un collaboratore del presidente Mahmoud Abbas, leader di Fatah.

“In base all’accordo, sottolinea il ministro degli esteri palestinese Zahar, le milizie dovranno rientrare alle loro basi e tutti i posto di blocco dovranno essere smantellati. Il cessate il fuoco entrerà in vigore alle 3 del mattino ora locale.
Il presidente e il primo ministro – ha aggiunto Al-Zahar – chiedono ad Hamas al Fatah di rispettare l’accordo e di impegnarsi a riprendere il dialogo per una costituzione di un governo di unità nazionale”.

L’annuncio è arrivato al termine di un’altra giornata di violenze nei territori. Il bilancio delle vittime si è ulteriormente aggravato. Le fonti ufficiali parlano di almeno 33 morti e quasi 150 feriti. E’ probabile che sull’accordo abbiano influito le pressioni diplomatiche di Arabia Saudita ed Egitto. Lo stesso Haniyeh, ieri sera, aveva chiesto a tutte le milizie di cessare le ostilità.