ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Blair ottimista e cauto sull'Irlanda del Nord

Lettura in corso:

Blair ottimista e cauto sull'Irlanda del Nord

Dimensioni di testo Aa Aa

Ottimismo sia in Irlanda che in Gran Bretagna, dopo che lo Sinn Fein ha riconosciuto la legittimità della polizia nord irlandese. Il premier britannico Tony Blair, in un incontro a Londra con il presidente messicano Felipe Calderon, ha avvertito tuttavia: “Vediamo come si sviluppano le cose: per andare ad elezioni, bisogna che ci siano delle buone probabilità che le istituzioni possano poi lavorare.

Ma penso che ci siamo vicini, grazie alle decisioni prese dallo Sinn Fein. Ora è necessario che da una parte ci sia un impegno a condividere il potere e dall’altra che ci sia una volontà, tradotta nella pratica, di sostenere la polizia”. Anche il laeder degli unionisti, Ian Paisley ha detto di attendere ora delle prove concrete da parte dello Sinn Fein, pur ammettendo che si è già fatto un gran passo avanti. Anche lui si aspetta ora elezioni locali il sette marzo, primo passo per rimettere in moto le istituzioni nord irlandesi, sospese dal 2002.