ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hezbollah interrompe lo sciopero generale

Lettura in corso:

Hezbollah interrompe lo sciopero generale

Dimensioni di testo Aa Aa

Fine dello sciopero generale contro il governo di Fuad Siniora. Solo dopo un’intera giornata di scontri l’opposizione libanese guidata da Hezbollah ha deciso di interrompere la mobilitazione che ha bloccato la capitale, Beirut e le principali città del Paese. I contrasti tra opposizione e sostenitori del governo hanno provocato la morte di almeno 3 persone. Piú di 100 sono rimaste ferite.

Il Premier Siniora ha invitato la cittadinanza a respingere le intimidazioni, a restare unita, per evitare la degenerazione dei contrasti.

La protesta delle opposizioni contro il governo per chiedere la formazione di un nuovo esecutivo di unità nazionale ed elezioni anticipate era scattata all’alba. Per bloccare le principali arterie di Beirut e degli altri centri del Libano sono state date alle fiamme cataste di copertoni. L’esercito è intervenuto, sparando in aria.

Giovedí a Parigi è in programma la Conferenza dei paesi donatori da cui il governo di Beirut si attende gli aiuti necessari per far fronte al suo devastante debito estero.