ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mega tonfo in borsa per Alcatel Lucent

Lettura in corso:

Mega tonfo in borsa per Alcatel Lucent

Dimensioni di testo Aa Aa

Chi pensava che i problemi per Alcatel fossero terminati una volta che la fusione con l’americana Lucent diventasse una realtà ha dovuto ricredersi. Il gruppo franco americano, produttore di infrastrutture per telecomunicazioni chiude i conti relativi al quarto trimestre del 2006 con circa 120 milioni di euro in calo del 15% rispetto alle attese degli analisti. Risultato: una pioggia di vendita sul titolo che alla borsa di Parigi é arrivato a perdere quasi un decimo della propria capitalizzazione.

A livello di proforma le previsioni di fatturato evidenziano un calo di 300 milioni di euro a fronte di un vero e proprio crollo dell’utile operativo che scende a poco di un miliardo di euro. In forte calo, invece, il numero dei dipendenti che scendono di novemila unità

Un debutto tutt’altro che positivo per il neo amministratore delgato Patricia Russo che deve fare i conti con un mercato ancora alla ricerca di sbocchi concorrenziali.

Va da sé che le previsioni per il 2007 sono parecchio deludenti: una crecsita del fatturato intorno al 5% è ritenuto molto al di sotto delle aspettative. Prosgeue, invece, la politica del contenimento dei costi: almeno 600 milioni di euro alla fine dell’anno, cioé 200 milioni in piu del previsto