ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Elezioni in Serbia, Bruxelles auspica un "governo democratico che avvicini il paese all'Eu"

Lettura in corso:

Elezioni in Serbia, Bruxelles auspica un "governo democratico che avvicini il paese all'Eu"

Elezioni in Serbia, Bruxelles auspica un "governo democratico che avvicini il paese all'Eu"
Dimensioni di testo Aa Aa

L’Europa si attende un governo delle forze democratiche e filo-europee in Serbia, nonostante la vittoria degli ultranazionalisti. Lo ha sottolineato a Bruxelles in una conferenza stampa il ministro tedesco degli esteri, Frank Walter Steinmeir.

Per il capo della diplomazia di Berlino, attualmente presidente di turno dell’Unione, l’elemento centrale uscito dalle urne è la maggioranza dei due terzi del parlamento andata a forze democratiche.

Oltre a Steinmeier, anche l’Alto rappresentante per la politica estera, Javier Solana, si è detto convinto che essistano le basi per un governo a Belgrado che guidi il paese verso l’Europa.

Principale ostacolo sulla via di Bruxelles resta la mancata consegna al Tribunale dell’Aja del generale serbo Mladic, accusato di crimini di guerra.