ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ue-Cina: verso un nuovo accordo globale di cooperazione

Lettura in corso:

Ue-Cina: verso un nuovo accordo globale di cooperazione

Dimensioni di testo Aa Aa

Un nuovo accordo globale di cooperazione tra Unione Europea e Cina. L’ eurocommissario alle relazioni esterne Benita Ferreo-Waldner e il viceministro per il commercio cinese Yi Xiao-zhun hanno firmato a Pechino una serie di intese, la prima delle quali prevede la creazione di una facoltà di legge in Cina.

In agenda anche l’aumento della cooperazione nel campo della proprietà intellettuale e la formazione dei nuovi manager cinesi. I tre accordi prevedono un investimento di 62 milioni di euro, di cui 32 versati dall’Europa. Si tratta, dunque, del primo passo verso un nuovo trattato di partnership e cooperazione che va a rimpiazzare quello siglati oltre venti anni fa. Tra le novità del nuovo accordo c’ è adesso il riscaldamento globale del pianeta. L’ Europa spera, infatti, che la Cina, secondo consumatore di energia al mondo, si impegni a ridurre le emissioni inquinanti. In cambio offre la massima disponibilità ad aiutarla a sviluppare tecnologie nuove ecologicamente compatibili.